Condizioni di Fornitura

Generalità prezzi e consegne

  1. Le presenti condizioni generali di fornitura avranno efficacia per qualsiasi ordine se non espressamente derogate in forma scritta dalle parti e accettate sempre in forma scritta dalla Temprasud srl. (di seguito per brevità anche solo Temprasud).
  2. Eventuali accordi verbali, dichiarazioni o impegni di impiegati ed addetti della Temprasud avvenuti anteriormente, contestualmente o posteriormente la sottoscrizione delle presenti condizioni non saranno vincolanti per Temprasud se non confermati da quest’ultima in forma scritta.
  3. Preventivi, offerte e prezzi potranno subire variazioni che la Temprasud comunica tempestivamente al cliente e ritiene accettati entro tre giorni dalle comunicazioni o comunque tacitamente accettate con l’invio del materiale in conto lavoro.
  4. I termini di consegna rispetteranno gli accordi definiti secondo ordini/contratti di riferimento.
  5. I prodotti saranno consegnati da Temprasud nel luogo indicato dal cliente e riportato sul relativo documento di trasporto a nulla rilevando la diversità di tale ultimo luogo con la sede del cliente che quindi esonera fin d’ora Temprasud da eventuali pregiudizi e danni subiti dal medesimo conseguenti il luogo di consegna dei prodotti.
  6. Nel caso in cui nessuna specifica tecnica sia fornita dal cliente e accettata da Temprasud, nessuna non conformità potrà essere addebitata alla Temprasud.

Spedizione

  1. La spedizione dei prodotti avverrà, nei termini e modalità specificate negli specifici accordi contrattuali.

Contestazione e reclami per difetti

  1. Contestazioni per consegne incomplete o errate oppure reclami per difetti riconoscibili e manifesti dovranno essere comunicate a Temprasud in forma scritta entro otto giorni dallo loro scoperta.
  2. Eventuali difetti o non conformità, nel caso un cui siano oggettivamente dimostrabili ed imputabili esclusivamente ad errori nell’esecuzione del trattamento termico comporteranno l’obbligo per la Temprasud a risarcire il cliente per il valore della materia prima (acciaio, o altro materiale metallico valorizzato in €/kg ai prezzi di mercato) e il costo del trattamento stesso. In nessun caso la  temprasud  si riterrà responsabile dei costi di trasformazione e/o fabbricazione sostenuti dai clienti.

Pagamenti

  1. I pagamenti devono essere effettuati, secondo le condizioni concordate.

Riservatezza

  1. Per tutta la durata del presente contratto le parti si obbligano a mantenere riservate tutte le informazioni confidenziali venute a conoscenza nel corso dello stesso.

Specifiche tecniche e proprietà industriale

  1. Le specifiche, i disegni, i capitolati, i campioni, i modelli, le attrezzature e i documenti che eventualmente Temprasud avrà comunicato per qualsiasi ragione al cliente resteranno di proprietà di Temprasud ed il cliente si obbliga a tenerle riservate e ad utilizzarle esclusivamente per l’esecuzione del presente contratto.

Revisione 00 del 26/02/2013