Reparto di Tempra ad Induzione

Il reparto di tempra ad induzione è composto da 4 impianti:

n. 2 macchine semi-automatiche per l’esecuzione di tempra ad induzione ad alta frequenza;

n. 1 macchina semi-automatica per l’esecuzione di tempra ad induzione a medio-alta frequenza;

n. 1 impianto automatico per esecuzione di tempra ad induzione in media e alta frequenza su componenti meccanici di diverse dimensioni e complessità caratterizzata da:

  • controllo numerico di processo con quattro assi automatizzati;
  • memorizzazione dei cicli termici per codice / famiglie di codici con ripetibilità risultati;
  • verifica on-line conformità dei parametri di processo (tempi di riscaldo, potenza, frequenza, pressione e temperatura fluido di tempra) sul 100% della produzione;
  • quattro assi a controllo numerico computerizzato;
  • tavola rotante a 4 posizioni automatica per produzioni in serie;
  • mandrino rotante per alberi.

Con questi impianti il reparto è in grado di trattare la maggior parte dei pezzi meccanici e non, presenti sul mercato che richiedono trattamento tempra-induzione.

Il reparto presenta un forno di rinvenimento, un durometro automatico per prove in loco, e recentemente è stato acquistato un magnetoscopio Deltaflux per prove non distruttive, al fine di assicurare le specifiche richieste dal cliente.

Inoltre sono presenti 350 induttori diversi e 100 docce, così da essere in grado di lavorare gran parte delle geometrie e delle forme della componentistica meccanica presente sul mercato; questi componenti sono realizzati direttamente nell'azienda grazie alla presenza di tecnici specializzati e di un officina ben fornita.

Al fine di automatizzare i processi che presentano un elevato numero di pezzi da trattare, l'azienda si avvale di un ufficio tecnico in grado di progettare attrezzature e supporti utili a rendere la produzione continua e diminuire i tempi morti.


Photogallery